Azioni intraprese da King Rock per la riduzione del rischio da contagio COVID-19

Protocolli
King Rock ha elaborato dei protocolli interni allegati alla Documento di Valutazione dei Rischi, per la riduzione del rischio da contagio COVID-19 nella gestione del centro d’arrampicata e del bar
King Rock ha recepito e implementato il protocollo elaborato e deliberato dalla FASI insieme al suo staff medico.

DA SCARICARE E CONSULTARE ATTENTAMENTE
Clienti – Protocollo per King Rock r2
Clienti – informativa regole King Rock r1

AUTICERTIFICAZIONI – Da scaricare e compilare

Autodichiarazione FASI minori
Autodichiarazione FASI

Areazioni
Sarà attivo tutto il giorno il ricambio di aria dall’esterno in tutti i locali del King Rock, inoltre:
– tutti i filtri sono puliti con maggiore frequenza
– in sala Vertical, ad ogni ora saranno aperte per 10 min almeno finestre e lucernari
– in sala boulder l’impianto di purificazione dell’aria installato la scorsa estate, che trattiene fino al 70% di particelle PM2,5 e la totalità delle PM10, sarà sempre acceso

Sanificazioni (con ipocloruro di sodio, etanolo e con perossido di idrogeno, come da circolare del ministero della salute 5443 del 22/02/2020) al momento protocollate e attuate:
– ogni mattina tutti i pavimenti, porte, maniglie, tornelli, spogliatoi e bagni
– altre 2 volte al giorno programmata la pulizia e sanificazione di spogliatoi, bagni e tornelli
– ad ogni turno le superfici di contatto della reception
– ad ogni utilizzo tavoli, sedie e bancone del bar
– ogni 100 ingressi e comunque almeno 1 volta al giorno la disinfezione delle pareti d’arrampicata con perossido di idrogeno

Gestione dei flussi d’ingresso
Premessa: l’ambiente delle sale d’arrampicata del King Rock era da considerarsi affollato (secondo i paramentri della gestione delle emergenze – vigili del fuoco) con una presenza contemporanea nelle sale di oltre 200 persone. Con 150 persone, ovvero 100 in sala Vertical e 50 in sala boulder, si garantiscono 4mq a persona. Per la gestione di questo particolare momento in cui si richiedono i 2 mq di distanza interpersonale e la giusta possibilità dimuoversi all’interno degli spazi del King Rock e seguendo le indicazioni date dai protocolli della FASI i numeri ammessi nelle sale del King Rock in ogni turno sarebbero i seguenti:
Vertical = 70 persone
Boulder = 30 persone

Per facilitare il rispetto del distanziamento, sono state tracciate:
– in vertical le zone in cui può arrampicare ogni cordata, identificando con colore blu e giallo le vie utilizzabili ad ogni turno
– in boulder le zone in cui può arrampicare 1 persone per volta, identificando con colore blu e giallo i settori utilizzabili ad ogni turno.
– in entrambe le sale le zone in cui sostare finchè non si arrampicata, identificate in verde.

Abbiamo comunque deciso di partire con numeri più ridotti. Durante i turni proposti, al momento, non saranno presenti i corsi dei ragazzi e bambini, garantendo così la migliore possibilità di movimento all’interno delle sale.

All’ingresso delle sala d’arrampicata verrà effettuato un briefing per spiegare i protocolli e sarà costantemente effettuato un controllo nelle sale per verificare il rispetto delle regole

Settimana dal 19 al 22 Maggio

Vertical

I° turno: 17,30 – 20,30 (max 45 posti)
II° turno: 20,30 – 23,30 (max 45 posti)

Boulder

I° turno: 17,30 – 19,30 (max 15 posti)
II° turno: 19,30 – 21,30 (max 15 posti)
III° turno: 21,30 – 23,30 (max 15 posti)

Settimana dal 25 al 29 Maggio

Vertical
I° turno: 12,00 – 15,00 (max 50 posti)
II° turno: 17,30 – 20,30 (max 50 posti)
III° turno: 20,30 – 23,30 (max 45 posti)

Boulder

I° turno: 12,00 – 15,00 (max 24 posti)
II° turno: 17,30 – 19,30 (max 20 posti)
III° turno: 19,30 – 21,30 (max 20 posti)
IV° turno: 21,30 – 23,30 (max 20 posti)

Entro il weekend sarà disponibile e scaricabile una APP per la prenotazione dei turni. Gli abbonati avranno sempre la precedenza.

Il Bar sarà a disposizione per la somministrazione di cibi e bevande per tutto il periodo di apertura del King Rock

L’uso degli spogliatoi è contingentato.

All’ingresso delle sala d’arrampicata verrà effettuato un briefing per spiegare i protocolli e sarà costantemente effettuato un controllo nelle sale per verificare il rispetto delle regole

 

Condividi: