L’arrampicata per i bambini, un vero toccasana per corpo e mente.

Arrampicare, per i più piccoli, è un gesto innato. Dai primi e buffi tentativi di tenersi sulle gambe e provare a muovere i primi passi alle prime ardite scalate su mobili, staccionate ed alberi, il mondo verticale è un richiamo istintivo ed irresistibile per tutti i bambini. Queste esplorazioni entusiasmano i genitori, perchè vedono i loro figli crescere all’insegna della scoperta di se stessi e di ciò che li circonda, ma allo stesso tempo suscitano preoccupazione per il rischio di incidenti e cadute. Tuttavia, il bambino ha una grandissima confidenza con il gesto dell’arrampicata: gli viene naturale, lo diverte, lo incuriosisce, è un continuo stimolo verso “il nuovo”. Allora, perchè non assecondarlo? E’ proprio questa la scelta che hanno fatto tutti i genitori che hanno deciso di iscrivere i loro figli al King Rock, tra i quali ci sono bambini anche molto piccoli: i corsi Baby, infatti, accolgono bambini dai 4 anni in su. 
Fin da subito i benefici scaturiti dalla pratica di questa disciplina sono visibili: una migliore percezione del proprio corpo, un migliore coordinamento dei movimenti, un migliore contatto con la propria interiorità. E ancora: maggiore determinazione, maggiore tenacia, sempre più voglia di confrontarsi ed arrampicare insieme agli altri, sempre più voglia di stare insieme.

L’arrampicata è uno sport davvero completo e costruttivo: migliora la concentrazione, aumenta l’autostima ma, soprattuto, migliora il rapporto con se stessi, attraverso la focalizzazione di obiettivi via via sempre più ambiziosi.
Ma non finisce qui! Oltre all’indoor, c’è un mondo fantastico che aspetta di essere esplorato: è l’outdoor, il contatto con la natura e con la roccia vera!
Nel corso di questa primavera, numerose sono state le attività di Arrampicata in Natura, una serie di uscite pensate per i più piccoli i quali, accompagnati dalle guide alpine e dagli istruttori, hanno esplorato i dintorni di Avesa e Marciaga, cimentandosi su facili vie, discese in teleferiche ed esplorazioni di grotte ed anfratti. In tutte le occasioni hanno dimostrato tenacia, coraggio, determinazione e l’entusiasmo ha sempre avuto la meglio sul timore di queste inedite esperienze all’aperto.
Al King Rock abbiamo a cuore un percorso che sappia donare a bambini e ragazzi il migliore modo possibile di vivere l’arrampicata. Se un giorno diventeranno atleti, alpinisti o arrampicatori per hobby, poco importa: avranno sempre dentro di sé la magia della scoperta della vita verticale, a stretto contatto con la natura.
Per informazioni sui corsi in partenza da settembre 2017 per il nuovo anno 2017-2018, contattare la segreteria chiamando il numero 045 582569 oppure scrivendo all’indirizzo info@kingrock.it.

Condividi: